Le onde: Rhoda – The waves: Rhoda


(pic from: http://lamusicadentro.iobloggo.com)

Mi ferisce la folla che guarda
quanto sono inadatta nel mondo.
Nuda come la carne sui ganci
del negozio disagio distillo

Dalla vampa dell’alba alla notte
sul mio mare la luce discende.
Sono solo una pozza distante
d’acqua autistica e rondini assenti

Bianche barche governo in un sogno
grande come una tazza, le onde
sono solo i miei piccoli passi
nel giardino che sola attraverso

.
Hurts so much the crowd when looks at me
showing how I’m unfit in the world.
Naked as poor meat on the shop hooks
I distill my uneasy distress

From the blaze of the dawn till the night
on my sea the sunshine brightens down.
I am just like a puddle away
alone water, no swallows to fly

White boats I manage and it’s a dream
as big as only a cup, the waves are
generated by my own small steps
in the garden where lonesome I walk

Monday, 5th december 2012

 

 

Advertisements

2 comments on “Le onde: Rhoda – The waves: Rhoda

  1. Grazie per la correttezza e per il bel giudizio sul mio raccontino che peraltro non ho mai finito di scrivere.
    Anche io ho trovato l’immagine nel web, non era mia.
    Io sono un pochino fatalista e penso sempre che le cose non succedano mai per caso, come non a caso oggi qualcosa mi ha portato qui, a leggere questa poesia che rispecchia fino infondo il mio stato d’animo.
    Torna da me quando vuoi, mi farebbe piacere 🙂

    Like

  2. trasporti says:

    Bellarticolo, molto utile! Stavo facendo le mie belle letture di post pre-nanna, dove lasciare qualche commento, con la speranza di ritorni sul mio blog, quando ho letto questo articolo! Grazie delle dritte!!!

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s